_12A0398

Le nostre risorse al servizio delle Vostre esigenze.

La soddisfazione del Cliente è la migliore ricompensa al lavoro quotidiano.

Adriamed ha fatto delle sue capacità tecnico-produttive e della continua strategica scelta di innovazione il principio cardine che l’hanno portata ad offrire sul mercato una vasta gamma di dispositivi medici ed un servizio, per un processo critico quale la sterilizzazione ad ossido di etilene, in grado di soddisfare i Clienti più esigenti.

Ricerca e sviluppo di applicazioni specifiche, flessibilità, ampia personalizzazione del prodotto uniti alla produzione che dalla materia prima finisce con la sterilizzazione ed al servizio post-vendita rappresentano i punti di forza di Adriamed.

Nel tempo Adriamed ha elevato sempre più le prestazioni dei propri prodotti assicurandone la conformità alle più severe norme che regolano la produzione del settore medicale.

Adriamed è certificiata UNI EN ISO 9001:2008, EN ISO 13485:2012, UNI EN ISO 11135-1:2007

adme_
adme
adm2
DICH 860 vers 28.09.15
_12A0249

Una lunga storia nata da una grande passione.

La storia di Adriamed inizia da una “grande passione” quando nel 1990, Armando Di Florio, imprenditore con esperienza già ventennale nel settore della produzione di presidi medico chirurgici in plastica monouso, decide di impegnarsi nella costruzione di un nuovo stabilimento per la produzione di articoli medicali nella zona industriale di Tocco Da Casauria, in provincia di Pescara.

Nel 1999 in anticipo sui tempi Adriamed ottiene le prime certificazioni UNI EN ISO 9002 e UNI CEI EN 46002 relativamente alla produzione di dispositivi medici in plastica monouso sterili e non. Ottiene inoltre il primo importante certificato CE emesso da IMQ per le linee di infusione e trasfusione. In ben 20 anni di storia si sono susseguiti tanti altri prodotti certificati CE immessi sul mercato italiano ed europeo.

Nel 2003 Adriamed si certifica a fronte della norma ISO 9001:2000 (Vision 2000) includendo anche la progettazione nel dominio della certificazione aziendale.

La produzione, inizialmente svolta in 2 camere bianche viene ripartita in ben 4 ambienti conformi alla norma ISO 8 per un totale di circa 500 mq di spazi a contaminazione controllata.

Nel 2005 nascono la centrale di sterilizzazione ad ossido di etilene ed il laboratorio aziendale per i controlli tecnologici e microbiologici. Adriamed si certifica anche per il servizio di sterilizzazione e per i controlli microbiologici svolti internamente.

Attualmente Armando Di Florio è ancora amministratore unico dell’azienda, circondato da uno staff competente ed affiatato che crede nel raggiungimento degli obiettivi comuni e lavora in completa sinergia.

1990

Nasce il nuovo stabilimento

Armando Di Florio, imprenditore con esperienza già ventennale nel settore si impegna nella costruzione del nuovo stabilimento di Tocco Da Casauria, in provincia di Pescara.

1999

L'anno delle prime certificazioni

Adriamed ottiene le prime certificazioni UNI EN ISO 9002 e UNI CEI EN 46002 ed il primo importante certificato CE emesso da IMQ per le linee di infusione e trasfusione.

2003

ISO 9001:2000

Adriamed si certifica a fronte della norma ISO 9001:2000 (Vision 2000) includendo anche la progettazione nel dominio della certificazione aziendale.

2005

la centrale di sterilizzazione ed il laboratorio aziendale

E’ l’anno in cui nascono la centrale di sterilizzazione ad ossido di etilene ed il laboratorio aziendale per i controlli tecnologici e microbiologici, servizi per i quali Adriamed si certifica.